“Massimo” rispetto

Novantesimo. Massimo Costantini, allenatore della Nestor di Marsciano, abbandona la panchina e si dirige verso il tunnel che porta agli spogliatoi. Novantesimo. Il momento più ad alta tensione. C’è di mezzo lo stress accumulato e, dopo una sconfitta, questo è spesso cattivo consigliere anche dopo una partita tranquilla come quella tra Gualdo e Nestor. Al capitano del magnifico Gualdo degli anni novanta, lo stress è sempre sembrato scivolare addosso come la pioggia in una giacca impermeabile. E’ da quella giacca che Massimo tira fuori una sciarpa biancorossa. Con quella si dirige sotto il settore dove i tifosi stanno festeggiando l’ennesima vittoria … Continua a leggere “Massimo” rispetto

Perché io so’ io. E voi…

Leggo che stamattina la Terza Commissione consiliare della Regione Umbria ha approvato una proposta di legge che sarà presto sottoposta al voto del Consiglio. Tale proposta presentata dal consigliere Andrea Smacchi (oltre 400 voti ricevuti a Gualdo Tadino) prevede una normativa specifica per la Festa dei Ceri, “per non rischiare di essere svalutata dall’accostamento ad altre manifestazioni che rievocano vicende del passato ma non sono, come la festa dei Ceri, una tradizione che continuativamente e senza interruzioni trasmette di generazione in generazione valori che rappresentano l’identità regionale, come testimoniato anche dalla scelta della Regione Umbria (con legge che risale al … Continua a leggere Perché io so’ io. E voi…