New York City, diario di viaggio

Mercoledì 25 Aprile 2007  – La sveglia suona alle 3.15 di mattina, ma la particolarità del momento atteso da mesi, per una volta non ci fa odiare il suono che ogni mattina ricorda inesorabilmente l’inizio di una nuova giornata di lavoro. L’appuntamento è alle 4 in Piazza Beato Angelo, a Gualdo Tadino. Da lì si muoverà il gruppo di ventuno persone che dovrà unirsi ad altre dodici che, essendo di Ostia, ci attenderanno direttamente all’aeroporto di Fiumicino. La destinazione? New York, the Big Apple. Ero già stato negli States, ma New York era stata solo sfiorata in un trasferimento aereo tra Orlando … Continua a leggere New York City, diario di viaggio